River Rimbembrance nel ricordo di Misculin, von Sydow e Morricone

A meno di un mese dall’inizio della 14. Edizione del River Film Festival, sono sempre più numerose le notizie su quanto ci aspetta nei 20 (intensi) giorni di programmazione che anche quest’anno avranno luogo presso il Lungargine del Piovego a Porta Portello,

Se dal 6 di settembre si apriranno i giochi per le sezioni concorsuali, già dal primo del mese sarà possibile unirsi ad alcuni eventi straordinari che, come ogni anno, si inseriscono nello speciale momento del River Remembrance…, dedicato ad alcune fra le più rilevanti figure del mondo dell’arte che ci hanno lasciato nell’ultimo anno.

Quest’anno si partirà con una serata speciale dedicata a Claudio Misculin, creatore del gruppo teatrale Accademia della Follia. Legata ai principi della riforma promossa dallo psichiatra Basaglia, del quale Misculin fu a lungo collaboratore, l’Accademia valse a Misculin la Medaglia al merito nel campo delle Arti, della Cultura e dello Spettacolo, ricevuta dal Presidente della Repubblica.

“Se il disagio sociale è denuncia di una vita impossibile, il teatro è un progetto anticorpo, diventa allusione ad una vita altra, dove altri sono i rapporti fra gli uomini.”

Gli attori dell’Accademia della Follia saranno presenti alla prima serata del #RiFF20 (martedì 1 settembre a partire dalle 21.30, con introduzione del direttore artistico Emilio Della Chiesa e dalla regista teatrale Francesca Varsori) e ci accompagneranno con brevi interventi teatrali, che si chiuderanno poi con la visione del documentario L’Accademia della Follia del regista francese Anush Hamzehian (2015) dedicato a questa straordinaria attività artistica ed umana.

Una scena dal film L’Accademia della Follia

 

A seguire, mercoledì 2 settembre, il River Remembrance ospiterà un omaggio a Max von Sydow, proiettando quella che ad oggi è considerata l’opera più significativa della sua filmografia: Il settimo sigillo, diretto da Ingmar Bergman (1957). Anche in questo caso la serata, questa volta introdotta dalla vicedirettrice del festival Romina Zanon, avrà inizio alle 21.30.

Una scenda da Il Settimo Sigillo

 

Il terzo incontro del River Rimembrance, giovedì 3 settembre dalle 21.30, vedrà invece lo schermo sul Piovego riempirsi delle immagini del bellissimo The Mission, diretto da Roland Joffé (1986) in un’omaggio al Maestro Ennio Morricone, compositore delle musiche del film, che ci ha lasciato da poco dopo aver cambiato la storia della musica in tutto il mondo.

Una scenda dal film The Mission

Arrivederci allora al 1 settembre e nel frattempo continuate a seguirci per rimanere aggiornati sulle nostre novità!