Il nazista dal barbiere e la vera storia della saponificatrice di Correggio: mercoledì sbarcano al River Film Festival i Corti italiani

Intestazione

 

In caso di maltempo la serata si recupera

venerdì 3 giugno al Fronte del Porto dalle 21 alle 24

 

Mercoledì 1 giugno, a partire dalle ore 22, è la serata del RiFF dedicata ai Corti Italiani in concorso. I film in visione sono 9. In caso di pioggia la serata si recupera venerdì 3 giugno al Fronte del Porto dalle 21 alle 24.

 

In caso di maltempo il RiFF si trasferisce al Fronte del Porto (Porto Astra, via S. Maria Assunta 20). Le proiezioni delle opere in concorso avverranno nelle date 1-3-6-7-8-9-10 giugno, dalle ore 21 alle ore 24. Per informazioni aggiornate il pubblico può telefonare al numero 328 4189961 (attivo tutti i giorni dalle ore 15 alle 22).

 

 

Programma mercoledì 1 giugno ore 22:00

 

LA CURA Andrea Andolina / 2015 / 12min.

CAPUT MUNDI Clelia Di Briggido / 2015 / 21min.

IL SIGNORE È SERVITO Niccolò Piramidal / 2015 / 15min.

BEAUTIFUL Alessandro Capitani / 2015 / 12min.

FRANCESCA WOODMAN Marco Berton Scapinello / 2015 / 14min.

FOR ANNA Andrea Zuliani / 2015 / 20 min.

ITALIAN MIRACLE Francesco Gabriele / 2015 / 9min.

LEONARDA Luca Brinciotti / 2016 / 11min.

DOMANI Alberto Vianello / 2016 / 10min.

 

 

Sinossi dei film in programma mercoledì 1 giugno ore 22:00

 

LA CURA – La signora Dotti si reca in un ospedale di una grande città italiana per curare un’affezione che la tormenta da tempo.

 

CAPUT MUNDI – Le disavventure di una donna straniera che, affascinata delle bellezze di Roma, cerca una stanza in affitto. Alla fine troverà il suo spazio nella “Caput Mundi”.

 

IL SIGNORE È SERVITO – 1944, nella bottega di Beppe il barbiere ci sono i suoi amici: Nanni, un giovane poeta, Toni, un contrabbandiere in contatto con alcuni Ebrei, con il suo piccolo figlio Niccolò. L’ingresso inaspettato di un ufficiale nazista cambierà il corso degli eventi.

 

BEAUTIFUL – Veronica ha vent’anni ed è prigioniera del suo enorme corpo. Durante una festa in una discoteca un ragazzo la prende in giro. Veronica è profondamente ferita: va alla toilette, chiude la porta a chiave e resta dove nessuno può vederla. Ma il fato ha in serbo una piacevole sorpresa per lei.

 

FRANCESCA WOODMAN – La fotografa statunitense Francesca Woodman influenza fino a costituirne punto di svolta nella vita e nel lavoro il protagonista Paolo, fotografo all’apice della carriera che deve affrontare una crisi artistica e interiore.

 

FOR ANNA – Due bambini, una piccola città sarda, un incontro magico che non dimenticheranno mai.

 

ITALIAN MIRACLE – Antonio deve tradurre la confessione di una ragazza inglese, ma quando inizia a non essere più d’accordo con il parere del prete, si ritrova a prendere una decisione che potrebbe cambiare il corso della vita della ragazza e forse pure la sua.

 

LEONARDA – Il film si basa sulla storia vera della famigerata serial killer italiana Leonarda Cianciulli, conosciuta anche come “La saponificatrice di Correggio”. Leonarda crede di essere stata maledetta dalla madre, così decide di sacrificare tre donne per salvare la vita dei suoi figli. Con i loro corpi fece saponi e biscotti.

 

DOMANI – Una giovane coppia italiana emigrata in Francia sta affrontando una situazione imprevista.

 

 

Tutte le proiezioni sono ad ingresso gratuito.

Programma completo delle serate su www.riverfilmfestival.org

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *