FUNERAL GAMES (2)

Comunicati 2018

FUNERAL GAMES (2)comunicatiBanner

12th River Film Festival

Porta Portello – Padova

Lunedì 25 giugno

Terroristi a scuola e paura del diverso

Al RiFF ultima serata dei corti internazionali

 

Si parla ancora di immigrazione e di stereotipi sullo straniero e sul “diverso” al River Film Festival, che apre la quinta e ultima serata dedicata ai corti internazionali (ore 22) con “The terrorist”, film della russa Elizaveta Alexandrova-Zorina che prende spunto dai drammatici eventi così spesso vissuti in ogni angolo del mondo: come ogni mattina Ivanov ha accompagnato le sue figlie alla scuola d’infanzia prima di andare in ufficio. Improvvisamente qualcuno lo chiama per avvertirlo che la scuola è sotto attacco terroristico e che le sue figlie sono tra gli ostaggi. La persona al telefono suggerisce a Ivanov il modo di salvare le bambine, ma a certo un prezzo. Il film parla di fobie sociali e stereotipi sull’immigrazione con i quali una persona normale può essere manipolata.

Tema simile, ma declinato in modo completamente diverso, è protagonista anche del secondo film in proiezione stasera, “MMF” del tedesco Leonard Garner: una coppia di trentenni contatta un attraente uomo di colore per un rapporto a tre. Mentre parlano dell’esperienza appena consumata, i tre si interrogano a vicenda e ciascuno cerca di nascondere le proprie insicurezze dietro frasi ironiche e provocatorie. Presto la conversazione vira su barzellette omofobiche e razziste, creando una situazione di estremo imbarazzo.

 

 

Lunedì 25 giugno ore 22:00

THE TERRORISTS Elizaveta Alexandrova-Zorina / Federazione Russa 2017 / 30 min.

MMF Leonard Garner / Germania 2017 / 10 min.

CRABGIRL Sergiy Pudich / Ucraina 2017 / 19 min.

FUNERAL GAMES Martin Darondeau / Francia 2017 / 15 min.

THE PECULIAR ABILITIES OF MR MAHLER Paul Philipp / Germania 2017 / 19 min.

IF WINTER BOURNED Naoya Asanuma / Giappone 2017 / 22 min.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *