12th River Film Festival Porta Portello – Padova Domenica 17 giugno La seduzione dell’arte e una giornata in piscina Seconda serata dedicata alle Scuole di Cinema

Il programma del River Film Festival 2018 prosegue con la seconda delle tre serate dedicate alle Scuole di Cinema. In proiezione stasera i cortometraggi del Dùn Laoghaire Institute of Art, Design and Technology (Irlanda), del MIR5 Boris Yukananov’s Studio (Russia), della FAMU (Film and TV School of the Academy of Performing Arts) di Praga e della Filmakademie Baden-Wurttemberg (Germania).

Da segnalare il cortometraggio belga “La manzana”, vincitore dello Student showcase Hamptons International Film Festival (USA), una poetica riflessione sull’infanzia e sulla dimensione magico-simbolica delle cose viste dagli occhi di un bambino.

In programma anche il ceco “Majda’s poses”, storia di una seduzione sbocciata in un corso di belle arti, e l’algido “Blue summer symphony”, che, con una elegante fotografia in bianco e nero, racconta come una piscina pubblica, immersa in una piacevole atmosfera estiva, possa nascondere inquietudini e segreti.

 

 

 

Domenica 17 giugno ore 22:00  Commedia

MORE THAN THIS Adrian Wojtas / Irlanda 2017 / 20 min.

LA MANZANA Henry Disotuar / Belgio 2017 / 28 min.

THE BIRD SINGS WITH ITS FINGERS Mila Fakhurdinova / Federazione Russa 2017 / 16 min.

MAJDA’S POSES Dora Šustić / Repubblica Ceca 2017 / 27 min.

BLUE SUMMER SYMPHONY Sinje Köhler / Germania 2017 / 29 min.